Virginia Spallarossa

Biography
Si forma professionalmente presso il Teatro alla Scala di Milano; partecipa fin da piccola a produzioni del teatro lavorando come solista dapprima per Paolo Bortoluzzi ne Il Principe Felice, poi con Carla Fracci e con Rudolf Nureyev ne Lo Schiaccianoci; si perfeziona a l’Académie Princesse Graçe di Montecarlo e dal 1994, sposa la danza contemporanea studiando con i principali maestri di Release technique. Dal 2007 è danzatrice ed assistente della compagnia internazionale Déjà Donné di Simone Sandroni e Lenka Flory per la quale lavora in Margine Buio, Windows, SoloCinque, A Glimpse of Hope e Vale Tudo. È assistente alla coreografia e alla regia in “People to sing with dancing on a bridge” al Sommer Szene di Salisburgo e in “Korrispondanz Karte” al Duncan Centre Conservatory di Praga. Ha danzato nell’Olympic Contemporary Ballet in “The Miths” cor. di Gillian Whittingam e in “Medusa”cor. di Wayne Mc Gregor (Random Company). In qualità di danzatrice ha preso parte a diverse stagioni al Teatro alla Scala, Teatro Lirico di Cagliari, Arena di Verona, Rossini Opera Festival, Carlo Felice di Genova, Opera di Bilbao, Opera di Roma, Comunale di Firenze, Bunkakhan a Tokio, Bayerische Staatsoper di Monaco con le coreografie di Sean Walsh, Mark Baldwin (Rambert Company) e Ron Howell del quale è assistente. Molto giovane ha affiancato alla sua carriera artistica quella di formatrice: nel 2006 ha collaborato al progetto Dance Greenhouse con Tanzelarija (ONG), ente promotore della danza contemporanea in Bosnia con sede a Sarajevo proponendo una serie di laboratori di danza, di gioco e di musica rivolto ai bambini degli orfanotrofi e bambini bosniaci particolarmente colpiti nella motorietà e nell’espressività dal conflitto. Nel 2006 è membro fondatore di Movimentale, un collettivo indipendente francese che crea videoinstallazioni curate dal cineasta Gilles Toutevoix. Crea ed interpreta propri lavori con i quali è stata invitata in numerosi festival e piattaforme in Italia e all’estero tra i quali Stirata con la piega, An ear x a leg, Mostarda, Ouf, Apollo Living Room, 2:2=1, HO | ME e Rapporto Occasionale con Andrea Rampazzo. Tiene abitualmente corsi e seminari in tutta Italia; presso l’Università Cattolica di Milano le è stato affidato l’insegnamento di danza contemporanea e teatro fisico nel Master in “Azioni e interazioni pedagogiche attraverso la narrazione e l’educazione alla teatralità” per la facoltà di Scienze della Formazione. tenuto masterclass all’International Dance Theatres Festival di Lublino (Polonia), al SEAD di Salisburgo (Austria); nel 2012 ha condotto un Atelier di videodanza con il cineasta Gilles Toutevoix al festival internazionale Dança em foco a Rio de Janeiro (Brasile) ed è docente ospite al Duncan Center Conservatory di Praga (CZ). Dal 2014 è assistente del coreografo Ron Howell, per il quale riprende l’opera Guglielmo Tell per la regia di Graham Vick al Teatro Comunale di Bologna. Nel 2012 fonda Pandanz, Associazione più che culturale con la quale nel 2013 e 2015 crea ed è direttrice artistica del festival internazionale Pillole, somministrazioni di danza d’autore e la rassegna Vuotri Urbani. Pandanz è sostenuta da C.L.A.P.S. Circuito Lombardia Arti Pluridisciplinari Spettacolo dal vivo, dal Ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e dalla Regione Lombardia, da Institut français Milano, dal Centro Culturale Spazio Mil e dal Comune di Sesto San Giovanni. Da luglio 2015 è la nuova direttrice artistica e coreografa della compagnia Dèjà Donné. Dal 2017 affianca il regista Jacopo Spirei come assistente alla regia e mouvement coach e coreografa nelle sue produzioni d’opera: in Nabucco al Teatro Sociale di Como per la quinta edizione di 200.Com, l’ambizioso progetto che coinvolge trasversalmente l’intera città, raccogliendo e intrecciando forze professionali e amatoriali lavorando con un cast di oltre 300 persone; nel 2018 in Rinaldo, opera barocca rappresentato al Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Grande di Brescia e Teatro Fraschini a Pavia.
Impostazioni Privacy
Utilizziamo cookies per migliorare l'esperienza di utilizzo del sito. Se stai utilizzando il servizio tramite browser puoi limitare, bloccare o rimuovere i cookies attraverso le impostazioni del browser. Utilizziamo inoltre contenuti e codice di terze parti che potrebbero utilizzare tecnologie di tracciamento. Puoi fornire selettivamente il tuo consenso a tali contenuti qui sotto. Per saperne di più sui cookies utilizzati e i dati raccolti consulta la nostra Privacy Policy
Youtube
Consenti di visualizzare contenuti da - Youtube
Vimeo
Consenti di visualizzare contenuti da - Vimeo
Google Maps
Consenti di visualizzare contenuti da - Google